CHI SIAMO


SARA MAGISTRO (PRESIDENTE)

Interprete LIS (Lingua dei Segni Italiana). Ha prestato la propria opera professionale in occasione di vari convegni, seminari e meeting; ha collaborato come consulente con il Tribunale di Pescara. Figlia di genitori sordi segnanti; ciò ha sicuramente determinato la spinta interiore per acquisire l'esperienza tecnica nel mondo dei segni ma anche per cogliere le qualità morali ed il valore aggiunto che solo chi fa parte di quel settore può comprendere e di cui può beneficiare. Il dialogo è lo strumento fondamentale per comprendere e farsi comprendere; senza dialogo non vi può essere confronto e neanche accettazione l'uno dell'altro; la Lingua dei Segni può consentire ciò.


ROSANNA GIOVANDITTO (VICE PRESIDENTE - SOCIO FONDATORE)

Diploma di Dirigente di Comunità conseguito nell’A.A. 2000/2001 c/o ITAS “M.Ricci” di Macerarta. Laureanda in Scienze della Formazione (classe 18) - curriculum: Animatore Socio-Educativo dell’Università degli Studi di Macerata. Diploma di qualifica professionale "Formatore di Lingua dei Segni Italiana per bambini Sordi e Udenti" Cultrice della materia "Lingua e linguaggio per non udenti" per il conseguimento della specializzazione polivalente per la scuola secondaria presso il corso di formazione, sede staccata di Spinetoli, dell’Università di Macerata nell’A.A. 2006/7.


LUCIA GRECO (SOCIO FONDATORE)

Laureata in Scienze del Servizio Sociale con specializzazione in Management delle Politiche e dei Servizi Sociali, presso l’Università degli Studi Gabriele d’Annunzio di Chieti. Abilita all’esercizio della professione di Assistente Sociale Specialista ed iscritta all’Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Molise. Attualmente impegnata in attività di tutoring, in collaborazione con Formel Srl, per corsi di aggiornamento e formazione rivolti ad Amministratori, Dirigenti e Funzionari della Pubblica Amministrazione e di Enti Locali, nell’ambito del programma INPS "Valore P.A."


FABIANA BOLOGNESE (SOCIO ORDINARIO)

Psicologa, specializzata in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale, i cui maggiori campi di esperienza sono: formazione, riabilitazione, età evolutiva, ambito forense. Qualificata come interprete generico Lis dalla Regione Abruzzo. Attualmente in formazione come Insegnante di Sostegno nella Scuola dell'Infanzia. Dal 2008 collabora con diversi Enti per la giusta informazione e la tutela dei Sordi, approfondendo la sua formazione con corsi di specializzazione nei settori "Scuola" e "Tutela".


CHIARINI MONICA (SOCIO ORDINARIO)

Interprete LIS, qualifica conseguita presso Accademia Europea dei sordi ISSR Roma Assistente alla comunicazione lis, qualifica conseguita presso ENFAP Teramo riconosciuto ENS Nazionale Formazione base presso ENS Teramo/Pescara/Chieti. Laurea di II livello in discipline musicali, Laurea in flauto traverso, diploma biennali di didattica della musica, ha frequentato corsi di Musicoterapia applicata alla sordità. Corso di specializzazione sui Linguaggi. Settoriali presso Accademia Europea Sordi scuola Interpreti Lis-Roma. Corso di formazione ed aggiornamento "Lis in 24 ore" (classificatori, impersonamento, Alternanza dei ruoli e strutture di contrasto delle Lingue dei Segni) presso ISSR Roma. Corso di aggiornamento tecniche d’interpretariato Lis. Voce presso Accademia Europea Sordi scuola Interpreti Lis-Roma. Ha partecipato a numerosi seminari e workshop su sordità e autismo. Ha preso parte a diversi convegni e manifestazioni per le problematiche sulla sordità, sulla cultura sorda e sulla didattica per i sordi. Ha partecipato in qualità di membro effettivo del cast alla prima assoluta del musical Notre Dame de Paris. LIS organizzata dall’AES Roma tenutosi il 23 Maggio 2012 presso il Teatro Orione di Roma. Ha lavorato come assistente alla comunicazione nelle scuole di ogni ordine e grado, scolastico e domiciliare ad alunni sordi segnanti ed oralisti, anche con comorbilità plurihandicap per conto dell’ENS Teramo. E’ stata interprete LIS presso Accademia delle Belle Arti de L’aquila per conto dell’ENS Regione Abruzzo. E’ stata tutor al Corso di sensibilizzazione alla Lis organizzato dall’Università di Teramo Centro linguistico. Ha svolto attività di interpretariato di Lis in vari settori: congressi, convegni, seminari, corsi di aggiornamento, campagne politiche amministrative. Iscritta nelle graduatorie d’istituto attualmente insegna nella scuola secondaria di I grado nella provincia di Teramo specializzanda in attività di sostegno scolastico presso l’università degli studi de L’Aquila.


RAFFAELLA CALDARELLI (SOCIO ORDINARIO)

Amo la fotografia, amo quella sensazione che ti brucia dentro la testa anche x giorni, perché hai un'idea che vuole venire al mondo, ma non puoi. La devi coccolare dentro di te,nel tempo darle attenzioni e poi nell'arco di un millesimo di secondo darle vita....". Il mio desiderio di comunicare attraverso la fotografia mi ha avvicinata a questo mondo emozionale dei sordi. Un mondo in cui la gestualità delle mani è vitale ed essenziale x esprimersi. Da qui, la mia estrema passione x le mani e x quella fotografia che ti permette di parlare, unica, a prescindere dalla tecnica. Niente,come l'immagine,è più sintetica e densa di messaggi che arrivano dritto come un fulmine, attraverso l'occhio di chi guarda,nella testa e nel cuore. Quando testa,occhio e cuore sono in sintonia non c'è più distinzione fra vedere e sentire, il mondo parla attraverso te e tu parli attraverso il mondo.


PIERA CIMINI (SOCIO ORDINARIO)

Mi chiamo Piera Cimini e sono una Interprete di Lingua Italiana dei Segni con Qualifica di "Interprete del Linguaggio Mimico Gestuale" riconosciuta dalla Regione Abruzzo nel 1997. Inoltre sono Assistente Scolastica Specialistica con qualifica di "Operatore Socio Educativo e Assistenziale" rilasciata dalla Regione Abruzzo nel 1998. La mia esperienza è decennale nella scuola pubblica con incarichi annuali come assistente scolastica e come Assistente Lingua Italiana dei Segni per tradurre, ai bambini con deficit sensoriale, le lezioni in classe col linguaggio dei segni. Ho lavorato nella Scuola dell’Infanzia, Primaria, Media e nell’Istituto Superiore a contatto con bambini e ragazzi disabili e socialmente svantaggiati e per lungo tempo presso la Segreteria dell’Ente Nazionale Sordomuti per il servizio di interpretariato; tutto ciò mi ha permesso di sviluppare eccellenti capacità comunicative. Inoltre come docente L.I.S. (Lingua italiana dei Segni) nei corsi di formazione continua per le aziende, e ho svolto numerosi incarichi come interprete presso diversi Enti Pubblici (Regione, ASL, Tribunale). Doti di pazienza, facilità di relazione e capacità di operare in équipe mi hanno permesso di lavorare anche nel settore della cooperazione sociale come "Operatore della ediazione all’integrazione socio lavorativa di soggetti svantaggiati". Le mie competenze sono frutto di aggiornamento continuo attraverso la partecipazione a corsi e seminari universitari, convegni e workshop tematici.


SILVIA MARANCA (SOCIO ORDINARIO)

Interprete di LIS (Qualifica regionale). Formazione base presso ENS Pescara/Chieti. Corso di specializzazione sui Linguaggi Settoriali presso Accademia Europea Sordi scuola Interpreti Lis-Roma-. Corso di formazione ed aggiornamento "Lis in 24 ore" (classificatori, impersonamento, alternanza dei ruoli e strutture di contrasto delle Lingue dei Segni) presso ISSR Roma. Corso di aggiornamento tecniche d’interpretariato Lis voce presso Accademia Europea Sordi scuola Interpreti Lis-Roma. Ha partecipato a numerosi seminari e workshop sulla sordità e sull’autismo.Lavora come assistente alla comunicazione nella scuola secondaria dal 2005 ad oggi ed ha svolto attività di supporto scolastico pomeridiano a studenti sordi segnanti ed oralisti di ogni ordine e grado. Ha svolto attività di interpretariato di Lis in vari settori: congressi, convegni, seminari, corsi di aggiornamento,procedimenti giudiziari, visite mediche, commissioni medico-legali, atti notarili, avvocati, esami patente, autoscuole, assemblee sindacali, uffici P.A, riunioni scuola famiglia. Dal suo primo incontro con una persona sorda nel 1997 ad oggi follemente innamorata della Lingua dei segni e della Comunità Sorda.